Il Sole 24 Ore

CONFINDUSTRIA FOGGIA INCONTRA IL NUOVO SINDACO DI CERIGNOLA FRANCESCO BONITO

CONFINDUSTRIA FOGGIA INCONTRA IL NUOVO SINDACO DI CERIGNOLA FRANCESCO BONITO 

 

Il Consiglio Generale di Confindustria Foggia ha incontrato il nuovo Sindaco di Cerignola all’indomani della sua elezione. Un incontro necessario per determinare un primo approccio sui grandi temi che interessano lo sviluppo socio economico di una città fondamentale nelle dinamiche più generali della Capitanata.

L’importanza dell’incontro e degli argomenti affrontati hanno richiesto la presenza del Presidente di Confindustria Puglia, Sergio Fontana e del Presidente dell’ASI, Agostino De Paolis.

“Abbiamo ribadito il nostro pieno sostegno alle azioni pubbliche che la nuova Amministrazione vorrà porre in essere a Cerignola, in un ritrovato clima di coesione e condivisione determinato dalla scelta di un Sindaco di altissimo spessore etico e morale qual’è Francesco Bonito - ha dichiarato Fontana” 

“Il nostro invito al nuovo Sindaco - ha sottolineato il Presidente di Confindustria Foggia Dimauro - è nato dalla consapevolezza di poter contare ora su una interlocuzione attenta e sensibile sulle questioni che sono al centro di un possibile sviluppo sostenibile in una Città che ha grandi potenzialità e che oggi, anche in tema di legalità, mostra di voler girare pagina.

 

La credibilità di Francesco Bonito è una garanzia per gli imprenditori e per gli operatori economici”.

“La necessità di prospettare nuove fruibilità delle aree ricomprese nel bacino dell’Area di Sviluppo Industriale a Cerignola - ha sostenuto Agostino De Paolis - è al centro della nostra missione istituzionale. L’ASI  non farà mancare il suo contributo, a cominciare dalle cosiddette zone Pap e da un disegno più ambizioso nell’ambito delle zone Zes, aree sulle quali insistono una serie di progettualità di ampio respiro” “ È stato un incontro molto significativo che ho ritenuto di accogliere doverosamente e che mi ha dato utili spunti per ragionare con la mia comunità intorno a nuove idee di sviluppo e crescita di cui Cerignola  ha bisogno - ha sostenuto Bonito al termine della seduta - e ringrazio gli imprenditori di Confindustria per un’apertura di credito che traccia un buon viatico che percorreremmo con fermezza e trasparenza, un  binario dal quale non si potrà deragliare”.

2022 Powered by Mediafarm S.r.l.